Principale Asma Cosa è necessario sapere sull'asma a causa di allergie
Cosa è necessario sapere sull'asma a causa di allergie

Cosa è necessario sapere sull'asma a causa di allergie

Anonim

L'asma allergico è l'asma causato da una reazione allergica o comunemente chiamato asma indotto da allergia.

Le persone con asma allergico di solito iniziano a sentire sintomi di asma dopo aver respirato aria insieme a fattori scatenanti dell'asma come il polline. L'Asma and Allergy Foundation of America riferisce che oltre la metà delle persone con asma ha allergie. Nella maggior parte dei casi, le allergie asmatiche possono essere trattate.

Cause di asma allergico

Le persone hanno allergie se il loro sistema immunitario reagisce in modo eccessivo alla presenza di sostanze che sono effettivamente innocue. Questa sostanza si chiama allergene. I sintomi comuni delle allergie includono prurito e gonfiore. Tuttavia, alcune persone sperimentano anche problemi respiratori durante l'inalazione di allergeni. Questo si chiama asma allergico. L'asma allergico si verifica quando il tratto respiratorio diventa gonfio a causa di allergeni.

In generale, solo gli allergeni che vengono inalati possono causare asma. Alcuni allergeni che possono causare questa condizione sono:

  • polline
  • pelliccia da compagnia
  • la polvere

Scarafaggi, latte, pesce, crostacei, uova, noci e noci possono anche causare asma allergico. Tuttavia, le reazioni di asma a questo allergene non sono comuni.

Sintomi dell'asma allergico

I sintomi di questo tipo di asma sono gli stessi di altri sintomi dell'asma. comprendono:

  • dispnea
  • tosse
  • senso di oppressione al petto
  • ansimante
  • respiri brevi

Se hai la febbre e la pelle allergica agli allergeni, potresti anche provare:

  • prurito sulla pelle
  • eruzione
  • pelle screpolata
  • naso che cola
  • prurito agli occhi
  • occhi acquosi
  • naso chiuso

Se ingerisci allergeni, questi sintomi possono anche apparire:

  • pizzicore
  • gonfiore del viso e della lingua
  • prurito alla bocca
  • gonfiore della bocca, della gola o delle labbra
  • anafilassi (pericolosa reazione allergica)

Trattare con asma allergico

Esistono 3 tipi di trattamento che possono essere utilizzati per trattare l'asma allergico. Alcuni lavorano con la reazione del tuo corpo agli allergeni, altri sono sotto forma di farmaci che agiscono trattando l'asma e i polmoni. Il primo tipo può essere utilizzato per cure a lungo termine e consumato ogni giorno. Gli altri due tipi possono essere utilizzati come trattamento di emergenza.

I farmaci allergici più comunemente usati sono:

  • Colpi di allergia: l'immunoterapia può ridurre gradualmente la risposta immunitaria del corpo. Per fare questo, un immunologo ti inietterà una piccola quantità di allergene per un periodo di tempo. Successivamente, il sistema immunitario non reagirà più specificamente a queste sostanze allergeniche.
  • Antistaminici: questo trattamento può ridurre la risposta allergica del sistema immunitario agli allergeni.
  • Montelukast: questo trattamento può alleviare i sintomi della rinite allergica o i sintomi che si manifestano quando si inalano gli allergeni.
  • Spray nasali: gli spray nasali dipendono dall'utero, di solito allevia solo i sintomi.
  • Collirio: questi colliri possono lavare gli allergeni negli occhi e dipendere dal loro contenuto per prevenire sintomi allergici come lacrimazione e prurito.
  • Terapia di emergenza allergica: i farmaci di emergenza come l'epinefrina sono usati per il trattamento di alcune risposte allergiche come l'anafilassi.
  • Trattamenti topici: unguenti e creme possono alleviare facilmente i sintomi allergici che compaiono sulla pelle, come eruzioni cutanee e prurito.
  • Immunomodulatori: questo trattamento agisce sopprimendo il sistema immunitario e prevenendo reazioni eccessive agli allergeni.
  • Corticosteroidi orali: questo tipo di trattamento può superare una grave risposta allergica e può essere usato per trattare l'asma di emergenza.

I suggerimenti terapeutici più comuni forniti alle persone con asma includono:

  • Trattamento a lungo termine: questo trattamento viene assunto ogni giorno per sopprimere i sintomi dell'asma.
  • Beta-agonisti a breve durata d'azione: questo trattamento fornisce un antidoto rapido e temporaneo. I broncodilatatori sono un tipo di questo trattamento.
  • Corticosteroidi per via inalatoria: questo farmaco per inalazione può essere utilizzato a lungo termine nella prevenzione e nel controllo dei sintomi. I corticosteroidi per inalazione sono talvolta usati con beta-agonisti a lunga durata d'azione per rendere il trattamento più efficace a lungo termine.
  • Trattamento rapido: è possibile assumere questo trattamento quando compaiono sintomi di asma.

Complicanze da asma allergico

L'asma allergico può essere un problema serio. Uno di questi è l'anafilassi. Questo tipo di reazione asmatica grave presenta sintomi come:

  • eruzione
  • gonfiore della bocca o del viso
  • difficoltà a deglutire
  • agitato
  • confuso
  • tosse
  • diarrea
  • svenuto
  • naso chiuso
  • discorso confuso

L'anafilassi non trattata può essere pericolosa per la vita. Questo attacco può causare problemi come frequenza cardiaca anormale, debolezza, bassa pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca, disturbi cardiaci e polmonari.

Previene l'asma allergico

Gli attacchi allergici di asma non possono sempre essere prevenuti. Tuttavia, potresti riuscire a farla ricadere raramente cambiando il tuo ambiente.

A casa

Aspirare regolarmente la polvere e utilizzare i filtri HEPA. Questo può ridurre la quantità di allergeni nel tuo ambiente.

Tieni le finestre e le porte chiuse quando il polline è alto. Il polline è un allergene comune. Questa sostanza scatena l'asma e i sintomi sono accompagnati da febbre. Se il polline cambia la tua voce, chiama un medico.

Non utilizzare condizionatori d'aria o ventole che odorano di funghi. Acquista nuove attrezzature se necessario. I funghi possono scatenare asma e sintomi allergici. Potenzialmente anche letale se inalato. Evita le tracce di eventuali funghi dalla parete o dal pavimento usando un repellente per funghi.

Condividi questo articolo:

Condividi questo:

  • Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su Tumblr (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su una nuova linea (Si apre in una nuova finestra)

Recensione: 20 giugno 2019 | Ultima modifica: 20 giugno 2019

fonte

Asma allergico. Fondazione americana per l'asma e le allergie. http://www.aafa.org/display.cfm?id=8&sub=16. Accesso 22 agosto 2015

Staff della Mayo Clinic. Allergie e asma: si verificano spesso insieme. Mayo Clinic . http://www.mayoclinic.com/health/allergies-and-asthma/AA00045. Accesso 22 agosto 2015

Staff della Mayo Clinic. Allergie: sintomi. Mayo Clinic . http://www.mayoclinic.com/health/allergies/DS01118/DSECTION=symptoms. Accesso 22 agosto 2015

Staff della Mayo Clinic. Asma: test e diagnosi. Mayo Clinic . http://www.mayoclinic.com/health/asthma/DS00021/DSECTION=tests-and-diagnosis. Accesso 22 agosto 2015

Guida ai farmaci per allergie e asma AAAAI. American Academy of Allergy, Ashma and Immunology. http://www.aaaai.org/conditions-and-treatments/drug-guide.aspx. Accesso 22 agosto 2015

Asma allergico. American Academy of Allergy, Ashma and Immunology. https://www.aaaai.org/conditions-and-treatments/conditions-a-to-z-search/allergic-asthma.aspx. Accesso 22 agosto 2015