Principale Allergia Vagina Prurito durante le mestruazioni? Potresti essere tu Bendaggi allergia!
Vagina Prurito durante le mestruazioni? Potresti essere tu Bendaggi allergia!

Vagina Prurito durante le mestruazioni? Potresti essere tu Bendaggi allergia!

Anonim

I cuscinetti sanitari sono strumenti necessari alle donne per raccogliere il sangue durante le mestruazioni o nel periodo postpartum (dopo il parto). Oltre ai cuscinetti sanitari, ci sono anche molti altri strumenti come tamponi, coppette mestruali e panno per prevenire la "fuoriuscita" delle mestruazioni. Purtroppo non tutti possono usare i pad. Sì, alcune donne hanno allergie sanitarie. Mi chiedo che cosa causa le donne allergiche ai tovaglioli sanitari? Quali sono le caratteristiche dei tovaglioli sanitari? Questa è la spiegazione completa.

Cause di assorbenti igienici allergici

Le pastiglie allergiche sono spesso indicate anche come dermatite da assorbenti . Questo accade quando la pelle intorno all'inguine reagisce al tovagliolo sanitario usato durante le mestruazioni. Ciò può essere causato da ingredienti nella medicazione.

Secondo il dott. Rachna Pande dell'ospedale Ruhengeri in Ruanda, i assorbenti non sono completamente in puro cotone. Molti produttori affermano che gli elettrodi contengono cotone con il potere di assorbire il fluido sanguigno al massimo. Tuttavia, qui sta il pericolo di allergie sanitarie.

La maggior parte dei cuscinetti in gel sanitari contengono diossina, fibre sintetiche e prodotti petrolchimici. Alcuni degli ingredienti di alcune marche di cuscinetti contengono anche plastica che può causare determinate reazioni nella vagina.

Quindi, citati dall'Huffington Post, i pad generalmente contengono infinicel. Questo è un materiale in gel che può contenere 10 volte il peso del liquido. Gli assorbenti che contengono Infinicel se bruciati producono un fumo nero fluttuante a causa del contenuto chimico in essi contenuto. Diverso rispetto ai cuscinetti organici in cotone organico al 100%.

Per alcune persone che hanno la pelle sensibile, è probabile che si verifichi una reazione ai prodotti chimici negli elettrodi.

L'allergia sanitaria di solito si verifica con le seguenti caratteristiche e sintomi.

  • Eruzioni cutanee rosse intorno alla vagina
  • pruriginoso
  • L'esistenza di una sensazione di bruciore come una sensazione di bruciore
  • biancastro
  • Vagina gonfia
  • Pelle rossastra
  • Compaiono protuberanze pruriginose

Esistono altri modi oltre all'utilizzo degli elettrodi per le mestruazioni?

In molti paesi, gli elettrodi non sono l'unica cosa utilizzata durante le mestruazioni. Ci sono tamponi, panni o tazze mestruali per impedire al sangue di fuoriuscire. Tuttavia, la maggior parte di questi prodotti femminili contiene ingredienti come polpa di legno di rayon, vicose e cellulosa.

Bende e tamponi contengono anche molti di questi ingredienti. Laddove rayon e viscosa rappresentano un potenziale pericolo a causa delle sue fibre assorbenti molto forti, che possono attaccarsi alle pareti vaginali. Queste fibre possono essere lasciate indietro e aumentano il rischio di sviluppare la sindrome da shock tossico.

Pertanto, ci sono molte altre alternative che puoi provare, tra cui:

1. Scegli un pad sicuro

I cuscinetti organici sono cuscinetti che utilizzano cotone organico al 100%. L'uso di ingredienti biologici potrebbe essere in grado di prevenire le allergie, rispetto agli ingredienti sanitari che contengono sostanze chimiche.

Utilizzare anche gli elettrodi che utilizzano elettrodi ipoallergenici. Questo può prevenire prurito ed eruzioni cutanee rosse che sono un segno di allergia. Questi tipi di assorbenti sono generalmente un po 'più costosi rispetto agli assorbenti normali, ma aiutano a trattare la pelle sensibile agli assorbenti.

2. Mantenere pulito

A volte allergie cutanee solo perché la pulizia non viene mantenuta correttamente. Oltre a cambiare regolarmente gli elettrodi, devi anche pulire la pelle attorno alla vagina il più spesso possibile. Quanti cuscinetti possono essere lasciati intorno alla vagina e causare irritazione.

3. Usa una coppetta mestruale

Leggi anche:

  • Quale è meglio: assorbenti, tamponi o tazze mestruali?
  • Dopo la curetta, quando le mestruazioni possono essere nuovamente normali?
  • 5 miti sanitari che in realtà sono sbagliati ma molte persone continuano a fidarsi

Condividi questo articolo:

Condividi questo:

  • Fai clic per condividere su Facebook (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su Twitter (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su WhatsApp (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su Tumblr (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su LinkedIn (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su una nuova linea (Si apre in una nuova finestra)
  • Fai clic per condividere su BBM (Si apre in una nuova finestra)

Recensione: 21 giugno 2019 | Ultima modifica: 21 giugno 2019

fonte

Prodotti per l'igiene femminile https://www.huffingtonpost.com/dr-mercola/feminine-hygiene-products_b_3359581.html Accesso effettuato il 4 febbraio 2018

Rilievi di dermatite sanitaria https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2807726/ Accesso effettuato il 4 febbraio 2018

Perché gli elettrodi mi danneggiano la pelle http://www.newtimes.co.rw/section/read/182739/ Accesso effettuato il 04 febbraio 2018